Pensées 22-10-17

Credo che oscillerò tutta la vita tra l’orgoglio/vergogna per la chiara sintesi scientifica e l’invidia/repulsione per i fascinosi contorti fiumi di parole.
Si dice che fisici e filosofi vanno d’accordo, ma comincio a pensare che non appartengo a nessuna delle due categorie. Dovevo trovare un equilibrio tra gli opposti…
Sarebbe stata forse l’arte a salvarmi, la rivincita dei segni sulla parola.
O le lingue straniere… la parola indagata, decifrata, smascherata.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Pensées 22-10-17

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...