Cit. “Unlearning”

Dall’intervista ad una donna veneta, di una famiglia ospitante:

Mi sono vista la mia vita ma… anche semplicemente i successivi cinque anni non tolleravo. Figurati sapendo che, dopo, giustamente… i figli non li fai mica per tenerteli a casa da adulti?! Giustamente loro vanno… e cosa resta di te? E cosa hai tu? Tu torni ad aspettare la pensione, terrorizzato di quando arriverà la pensione… perché dopo anche tu, quando arriva la pensione, cosa vai a fare? Appunto, yoga... vai a fare… o diventi una che organizza attività, una persona, una donna, impegnata in città, con un grosso senso civico…! io non sono questo, non sono questo! Ma perché voglio la mia vita. Voglio scommettere su qualcosa che non so cos’è. Non so cos’è domani, non so cos’è fra vent’anni. Voglio scommetterlo assieme ai miei figli… e anche loro scommettono. io non ho una vita pronta da dargli, non ce l’ho! E quella che mi ha preparato pronta mia mamma è stata un pacco! Perché devo mettermi anche io questo film, per cui io posso creare, governare, la vita dei miei figli… perché li ho portati alla scuola migliore…?! Sarà ben più bello dire: “ci scommettiamo dieci anni della nostra vita insieme?”

https://www.facebook.com/letsunlearning/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...