Pensées 15-08-16

Eggià, forse è proprio così.
io odio la competitività, ma gli uomini sono competitivi per natura. Hanno bisogno della guerra, cercano lo scontro…  “Vince chi fugge”, dicono (ma vince cosa?!)… e poi “L’amore non è bello se non è litigarello”.
Ma come si fa a dichiarare la guerra quando non è stato ancora dichiarato l’amore?
Che diritto avrei di offendermi per la mancanza di qualcosa che non ho motivo di pretendere, qualcosa che sogno ciecamente ma che nessuno mi ha promesso?
Questa sarebbe la vera follia…

Dicono sempre che sono troppo buona… che devo pensare alla mia dignità… che devo avere “rispetto” di me stessa… che mi “merito” di più.
E così nessuno capisce che cosa significhi per me l’amore, che considero davvero l’unica divinità degna di sacrifici… L’unico potere a cui valga la pena sottomettersi.
So anche di essere ammirata per questo, per questa mancanza di pregiudizi, per questa tendenza a giustificare tutti, ad analizzare e cercare sempre i lati positivi… per questo mio pacifico ottimismo che viene scambiato per “ingenuità”.
Ma io SCELGO, scelgo di vedere il bene negli altri. Sono convinta che la FIDUCIA abbia un potere immenso sul mondo, sia in chi la riceve, sia in chi la osserva e ne prende esempio.

Nella vita ci sono cose troppo importanti per permettersi di rinunciare… All’infinito tendono all’impossibile, e nel finito attraversano la felicità.

image

(Life is not a function)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...