Pensées 15-06-15

Mitica Marjane, ogni tanto ti rileggo per commuovermi e farmi coraggio.

Avessi avuto la tua faccia tosta a scuola quand’ero ragazzina!
So che è ridicolo, considerando tutto quello che hai passato, ma un pochino mi immedesimo…
e spero di non fare la tua stessa fine.

E poi non vorrei assolutamente lasciare il mio paese.
Anche se una vera e propria patria non ce l’ho…

Nostra patria è il mondo intero!
Fosse vero… e le tragedie dei migranti, soprattutto in questi giorni, dimostrano quant’è difficile crederci :-(

A volte penso: “Moglie e buoi”… Forse hanno ragione. Sì, ma quali sono i paesi miei?!

10374520_481279732048269_7447211831262622061_n

Mi identifico perfettamente in questa tua immagine… questa bimba divisa fra modernità e tradizione.
Perché se essere moderni significa accettare le abitudini snaturate e distruttive di questa società, io non mi considero una ragazza moderna.

Vivo da sempre nella nostalgia di un passato non vissuto, che siano gli anni ’60-’70 o la Grecia antica…
…o di un futuro in decrescita, felice.

(rileggendo Persepolis)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...