Pensées 15-10-11, risalendo dalla biblioteca.

Che strano come piccoli dettagli siano percepiti come sintomi di nuovi stati d’animo, di cambiamenti dentro se stessi.
Un taglio di capelli più personale, una diversa lettera nella calligrafia, la rivoluzione della penna blu dopo anni di preferenza per la nera… per esempio.
Chissà. Probabilmente quella è solo voglia di sperimentare.

Sono cambiamenti senza definizione, senza interpretazione. Saranno capitati a tutti certi momenti della vita in cui ci si sente all’improvviso un pizzico diversi, un po’ come dei compleanni dell’animo… Piccoli incantesimi in cui la vita ti chiede di agire diversamente, perché ormai “hai compiuto gli anni”.
Ricordo più vivida una sensazione del genere quando ho fatto 10 anni (o 12 forse); come una scossa dentro che mi diceva: <<Ehi, non sei più una bimba maleducata e capricciosa, sei una ragazzina ormai. Comportati bene, mi raccomando!>>.

°_° Che strane cose che mi passano per la testa…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...